• GSB Staff

Trofeo "Franco Iacuzzi" Under 14 - Paolo Belli

Aggiornato il: 21 mag 2019


Un successo di pubblico e partecipazione per il Trofeo “Franco Iacuzzi”, un quadrangolare dedicato alla categoria Under 14 ed organizzato dal GSB Bonate Sotto nel solco della XXVIII edizione dei Tornei Paolo Belli (legati all’omonima onlus impegnata nella lotta alla leucemia ed altre patologie). La due giorni di partite (sabato 18 e domenica 19 maggio) svoltesi presso il Palazzetto di Bonate Sotto ha visto prevalere la rappresentativa del Basket Lecco guidata dai coach Matteo Semoventa e Marco Del Nero, che nella finalissima ha battuto col punteggio di 61-56 i “cugini” lecchesi del Basket Costa x l'UNICEF (Costa Masnaga). Nella finale per il 3°/4° posto il successo ha invece arriso ai bianco-blu bonatesi padroni di casa che hanno piegato 54-52 il Basket Iseo di coach Luca Verzeletti. Il tutto in uno scenario di grande equilibrio fisico e tecnico (tre squadre provenivano infatti dal girone “Silver BG 1”, mentre gli iseani si erano battuti nell’unico girone “Gold” bresciano) dove ogni match è rimasto incerto ed avvincente fino alle battute conclusive.

Entrando più nel dettaglio dei match, la prima semi-finale vede gli isolani padroni di casa (Falchetti 28, Delprato 12) cedere il passo per 59-69 (10-17 al 10’; 28-36 al 20’; 46-53 al 30’) al Basket Costa x l'UNICEF (Colombo 24, Locatelli 14), che “vendica” così la doppia sconfitta patita in campionato. Bravi i bianco-rossi di coach Dell’Oro a punire le molteplici sbavature difensive dei bianco-blu (con le polveri davvero bagnate al tiro, sia da sotto che dal perimetro) e a rimanere sempre avanti nel punteggio, respingendo ogni tentativo di contro-break degli avversari. La seconda semifinale si rivela, invece, un match frizzante e ad alto score, giocato a viso aperto e senza tatticismi, con le due contendenti (forti di una rotazione proficua e di qualità) a scambiarsi più e più volte il timone della partita. Un comunque ottimo Basket Iseo (Fosser 15, P.Capoferri 14) si arrende infatti al Basket Lecco (Lafranconi 22, Puzovic 12) soltanto dopo un tempo supplementare terminato col punteggio di 81-84 (15-17 al 10’; 37-40 al 20’; 55-60 al 30’; 74-74 al 40’). Decisive nelle battute conclusive le realizzazioni dei lecchesi Gianola e Puzovic, con i bresciani alle prese col quinto fallo di un paio di interpreti chiave. Per quanto riguarda invece i match domenicali, nella prima finale i bonatesi (Falchetti 21, Diouf 10) “rimbalzano” a sorpresa dopo l’opaca prestazione del giorno prima avendo ragione per 54-52 (15-13 al 10’; 35-24 al 20’; 42-37 al 30’) di un Basket Iseo (Rizzini 12, Capoferri 10) partito a scartamento ridotto ma comunque in grado di battagliare fino al suono dell’ultima sirena.

Decisivi per Ambrosioni e compagni i primi due quarti e mezzo di grande applicazione difensiva rispetto ai terminali avversari, uniti finalmente ad un attacco discretamente più arioso e “distribuito” in termini di responsabilità; nella seconda metà di gara l’ovvio ritorno di fiamma dei giallo-blu sospinti dai due Capoferri (Riccardo e Paolo) e da Reghenzi ha portato in dote un finale in volata (ma col GSB sempre avanti nel punteggio, seppur di misura), deciso poi dalle giocate di Falchetti, Viganò e Delprato. Nella finale per il gradino più alto del podio – come detto – il Basket Costa x l'UNICEF (Colombo 19, Ranieri 11) ha ceduto il passo per 56-61 (11-18 al 10’; 34-34 al 20’; 48-48 al 30’) nel derby con il Basket Lecco (Padilla 16, Gianola e Pierpaoli 9). Una gara assolutamente equilibrata dove le due formazioni in campo sono riuscite a rintuzzare con piglio i più corposi break della controparte; decisivi la verve e la personalità dell’esterno bianco-celeste classe 2005 Airon Padilla (premiato in seguito come MVP del torneo), che hanno obbiettivamente sancito il cambio di inerzia nel momento più “caldo”, poi certificato nel punteggio dai canestri conclusivi di Galbiati, Pierpaoli e Lafranconi.

Un ringraziamento speciale è rivolto ovviamente alle squadre partecipanti (atleti e staff), agli arbitri volontari (S. Ghisoni di Treviglio, I. Romanò di Presezzo, D.Ronzoni di Grassobbio e M. Agazzi di Bergamo), agli addetti al tavolo di gara e alla Famiglia Iacuzzi per il supporto e la presenza offerta durante le premiazioni. L’augurio è ovviamente quello di ripetere al più presto (e per molti anni a venire) manifestazioni di questo tipo, che premiano la passione dei ragazzi e la loro voglia di confrontarsi praticando lo sport che tanto amano.


Tabellone complessivo dei risultati

[Prima semi-finale] GSB Bonate Sotto 59 - Basket Costa x l'UNICEF 69

[Seconda semi-finale] Basket Iseo 81 - Basket Lecco 84 d.t.s.

[Finale 3°/4° posto] GSB Bonate Sotto 54 - Basket Iseo 52

[Finale 1°/2° posto] Basket Costa x l'UNICEF 56 - Basket Lecco 61

Tabellini completi GSB Bonate Sotto


🏀 [Prima semi-finale] GSB Bonate Sotto 59 - Basket Costa x l'UNICEF 69

GSB Bonate Sotto: E. Algeri, P. Falchetti 28 (3 triple), S. Rinaldi, Fab. Delprato 12, E. Medolago, L. A. Diouf 6, D. Ambrosioni, J. O. Sada 5 (1 tripla), L. Viganò 6, L. Carissimi, D. Delia, R. Kadija 2. All. Onofrio Oscar Zirafi

Parziali: 10-17 / 18-19 / 18-17 / 13-16


🏀 [Finale 3°/4° posto] GSB Bonate Sotto 54 - Basket Iseo 52

GSB Bonate Sotto: E. Algeri 2, P. Falchetti 21 (1 tripla), L. Pinotti 5, Fab. Delprato 4, E. Medolago, L. A. Diouf 10, D. Ambrosioni, J. O. Sada 7 (1 tripla), L. Viganò 2, L. Carissimi 1, D. Delia 2, R. Kadija. All. Onofrio Oscar Zirafi

Parziali: 15-13 / 20-11 / 7-13 / 12-15


164 visualizzazioni

I nostri Partner :

Logo Record SPA
Veradent S.R.L.
Marchesi Trasporti
Arredamenti Capelli
Divino Restaurant
EdiGL
Farmacia Lucini
Martinelli
Ottica Dario
PA.CO. Falegnameria
Pizza Chef Bonate Sotto
Verde-Sime

ASD GSB di Bonate Sottovia G. Garibaldi, 15 24040 Bonate Sotto (BG) - C.F. 02188990168

E-MAIL: info@grupposportivobonate.com - PEC: grupposportivobonate@pec.it

E-MAIL segreteria: gsb.segreteria@gmail.com

Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

Privacy & Cookie Policy

Creato da:

Scritta_Logo_Überdigital.png